LA RACCOLTA FONDI

Naturalmente, per poter comprare i giocattoli, i generi alimentari, gli articoli di cancelleria ed i piccoli e grandi elettrodomestici che ci vengono richiesti, abbiamo bisogno dell'aiuto di tantissimi "benefattori". La filosofia dell'iniziativa vuole che la manifestazione sia e resti seppure "a misura d'uomo", o "piccola" che dir si voglia, sopratutto "costante". Intendiamo cioè garantire ai Centri ed ai bimbi un aiuto, anche se non strepitoso, almeno costante negli anni. Per questo motivo preferiamo chiedere veramente poco a molte tante persone. In tal modo ogni anno si aggiungono nuovi "piccoli aiutanti di S.Nicolò"... è infondo uno dei pochi modi che usiamo per fare pubblicità all'iniziativa. Le spese per gli alimentari, gli articoli di cancelleria e gli elettromestici dipendono dalla cifra totale raccolta: i Responsabili dei Centri ci forniscono una lista di cose di cui hanno bisogno e noi cerchiamo di aiutarli, per quanto ci è possibile! Inoltre, se la cifra raccolta ce lo permette, aiutiamo economicamente uno dei Centri, per sostenere le spese mediche dei bimbi. Abbiamo diviso la raccolta dei fondi in tante piccole sezioni, per toccare più gente possibile. Esistono quindi diversi modi per aiutare S.Nicolò:

I TORNEI
Grazie al "Circolo R. Tommasi" della Polizia Municipale ogni anno si svolge il Torneo S.Nicolò. Consiste in partite di calcio a 5 ed a 11 tra le squadre di tutte le Forze dell'Ordine In realtà questi tornei non sono che un modo per "festeggiare" la fine delle raccolte fondi, che ogni Forza dell'Ordine e grande Azienda cittadina ha svolto presso le proprie strutture. Sono la fonte di maggior raccolta, anche visto l'elevato numero di "benefattori", e spesso tra le Forze dell'Ordine non c'è solo la voglia di vincere il torneo, ma sopratutto di vincere la "gara di solidarietà" che esso nasconde.

I GADGETS
Ogni anno scegliamo e personalizziamo dei gadget, quali ad esempio t-shirt, tappetini per il mouse, porta cd, sciarpe...Li potete trovare ogni anno gli ultimi 2 fine settimana di novembre, presso il nostro banchetto al Centro Commerciale Torri d'Europa.

ALTRE RACCOLTE
Ogni gruppo di motociclisti/motoclub che partecipa alla manifestazione gestisce autonomamente una propria raccolta fondi.
Tutto il ricavato viene poi consegnato al M.llo Mario Vesnaver, Presidente del "Circolo R. Tommasi" della Polizia Municipale, o al M.llo Cristiano Benci entro e non oltre la metà di novembre, oppure ancora presso il nostro banchetto alle Torri d'Europa. Inoltre nel periodo precedente all'iniziativa, da ottobre/novembre ai primi giorni di dicembre, si possono trovare presso diversi negozi e locali pubblici dei "barattolini" per la raccolta fondi.
I proprietari ed i gestori dei locali consegneranno poi il ricavato entro la fine di novembre. Lo stesso vale per altre raccolte private all'interno di uffici e Aziende.
Per partecipare alla raccolta nel proprio negozio/locale/ufficio/azienza/... inviare una mail con i proprio dati ( Nome, Cognome, N. Telefonico e richiesta) a:

info@mettitiinmoto.com

per ricevere l'autorizzazione e il materiale necessario!!
Nota importante: quando vengono consegnati i fondi raccolti, viene rilasciata dal Circolo Tommasi una ricevuta e l'importo è detraibile! Per fare una donazione direttamente alla Fondazione Luchetta - Ota - D'Angelo - Hrovatin, andare al sito: